Abu Dhabi cosa vedere

ABU DHABI COSA VEDERE COSA FARE

Abu Dhabi cosa vedere, dove andare, come arrivare, cosa fare, guida e itinerario del viaggio on the road negli Emirati arabi…

Emirati arabi  on the road – inizio

gallery Emirati Arabi!!

DOWNTOWN DI ABU DHABI

Tornati in macchina ci siamo alleggeriti dei vestiti che indossavamo per poter accedere alla grande moschea e visitare la city di Abu Dhabi in libertà.

Purtroppo mentre stavo sistemando le cose nel bagagliaio, mi si è chiuso il cofano sulla fronte e, siccome indossavo gli occhiali da sole, non mi sono accorta in tempo per bloccarlo.

Così oltre alla  gran botta sul naso, che mi ha fatto  vedere le stelle in pieno giorno,   mi è scoppiato un gran mal di testa, che mi è durato tutta la giornata…

Se si vuole vedere il lato positivo, almeno gli occhiali non si sono rotti…

Tornando alle cose pratiche…ci siamo rimessi in  strada   e siamo passati a vedere lo stadio di Zayed Sports City, che viene utilizzato  per  varie manifestazioni sportive.

Zayed sports city
Zayed Sports city

GRATTACIELI DI ABU DHABI

Nella skyline di Abu Dhabi, oltre alle decine di grattacieli scintillanti uno più bello dell’altro,  si trova il Capital Gate, sopranominato  Torre pendente…che sfida le leggi di gravità…con un’altezza di 160 metri e ospita l’hotel Hyatt.

Torre pendente a Abu Dhabi
Abu Dhabi torre pendente

Per una pausa ristoratrice e rinfrescante, viste le temperature elevate, ci siamo recati al Marina Mall, uno dei centri commerciali più famosi della città.

MARINA MALL

Il Marina Mall  si trova su una penisola e, da una piattaforma sul tetto, alla quale si accede con un ascensore interno,  è possibile ammirare la città e la sua selva di   grattacieli con il vasto deserto alle spalle.

Marina Mall
Marina Mall

Anche all’interno di questo Mall, come ovunque  da queste parti, ci sono centinaia di negozi, ristoranti e attrazioni, fra le quali una pista sul ghiaccio.

vista dal marina mall
Vista dal Marina Mall

Sempre sulla penisola  dove si trova il Marina Mall, si può visitare l’Heritage Village, una ricostruzione del tipico  villaggio arabo e rappresenta la Abu Dhabi degli albori.

Successivamente ci siamo recati   sulla Corniche, il lungomare della città che è abbellito con parchi e zone picnic.

corniche di abu dhabi
Corniche di Abu Dhabi

Abbiamo subito preso l’occasione al balzo e ci siamo fermati anche noi per riprendere le forze e goderci il panorama della spiaggia che, con il suo colore candido, contrastava con l’azzurro intenso del mare.

grattacielo di abu dhabi
Grattacielo di Abu Dhabi

EMIRATES PALACE

Siamo andati poi al Emirates Palace,  un hotel a 7 stelle, costituito da  un edificio mastodontico sormontato da una grande cupola centrale. La lunghezza della sua spiaggia raggiunge oltre un km e vanta  camere superlussuose…

cupola di emirates palace
Cupola di Emirates Palace

Per i comuni mortalì è possibile accedere solo nella grande  lobby centrale, ai bar, ristoranti e negozi, giusto per farsi un’idea dello sfarzo…

emirates palace
Emirates palace

Tornati nella downtown, siamo andati a vedere su Union Square, delle riproduzioni ingrandite di oggetti tipici arabi, come la mocca, le tazzine che simboleggiano le tradizioni del posto.

union square
Union square

Particolari sono le Etihad Towers,  un gruppo di cinque grattacieli ognuno dei quali con una forma diversa dall’altra.

Etihad towers
Etihad towers

Ad Abu Dhabi, si trova l’isola di Saadiyat, trasformata in parte in una riserva naturale e in parte  occupata da  resort di lusso. Su l’isola si trovano ache  l’università  e grandi musei internazionali come il Louvre  e il Guggheneim.

FERRARI WORLD ABU DHABI

Prima di andarcene da Abu Dhabi, visto che ormai si stava facendo tardi, siamo passati davanti al Ferrari World Abu Dhabi.

Ferrari world
Ferrari World

Questo enorme complesso, che guardandolo dal cielo sembra un’enorme razza rossa,  ospita un parco di divertimento a tema della Ferrari.

Costituisce una grande attrazione per gli   amanti della nota casa automobilistica. All’interno ci sono simulatori di ultima generazione oltre a giostre estreme tutte relative all’alta velocità.

YAS MARINA

Ci siamo poi fermati a dare un’occhiata al circuito automobilistico di formula 1 di Yas Marina.

Yas Marina circuito
Yas marina circuito automobilistico

All’interno di Yas Marina si trova anche il lussuoso  hotel di Yas Viceroy con una moderna architettura e una copertura chiamata grid shell.

circuito di abu dhabi
Circuito di Abu Dhabi

Questo rivestimento ha una forma curvilinea, è fatta di vetro e acciaio e proietta migliaia di luci colorate visibili soprattutto di notte.

hotel di yas marina
Hotel di Yas marina

Stanchi, ci siamo avviati verso Dubai…con destinazione Festival City….inutile dire che per strada ci siamo appisolati tutti….tranne il guidatore naturalmente…

verso Dubai
Verso Dubai

DUBAI FESTIVAL CITY

DUBAI FESTIVAL CITY sorge sul Creek e i canali artificiali  ne caratterizzano il quartiere.

Anche in questa zona   si trova uno shopping mall enorme con  decine di ristoranti, un porto marittimo con yacht di lusso e una passeggiata chiamata Canal Walk. 

Una filiale dell’Ikea (più grande di quelle europee), un campo da golf, sale di cinema, un anfiteatro per gli spettacoli completano il panorama della zona.

Qui   è anche  sopravvissuto il vecchio cantiere dei Dhow, dove vengono costruite  queste  barche utilizzate per il trasporto delle merci.

Per completare la giornata e far contenti i bambini, che nel frattempo avevano ricaricato le batterie,  abbiamo permesso loro di andare a rotolarsi in enormi sfere di plastica che galleggiavano sull’acqua dei canali.

festival city Dubai
Festival city Dubai

 

continua il viaggio!!

gallery Emirati Arabi!!

Please follow and like us:
error

Leave a Comment

error: Content is protected !!