Chrysler building sulle streets e avenues

AVENUES, STREETS E GRATTACIELI DI NEW YORK cosa vedere

Avenues, Streets e grattacieli di New York, cosa vedere, dove andare, cosa fare, come arrivare, guida e itinerario del viaggio on the road negli Stati Uniti…

 

comincia il viaggio!!

LE STRADE DI MANHATTAN

Streets e Avenues costituiscono la griglia stradale di Manhattan, e si incrociano perpendicolarmente.

Le Streets corrono orizzontalmente, nel senso della larghezza dell’isola. Si identificano con un numero (da 1 a 190) e da un punto cardinale est o ovest, a seconda se si trovano a destra o a sinistra di una linea immaginaria che taglia a metà l’isola nel senso della sua lunghezza.

Le Avenues corrono invece da nord a sud, nel senso della lunghezza dell’isola. Alcune di queste strade, le più grandi, oltre a un numero hanno anche un nome come Park Avenue, Lexington Avenue, Madison Avenue e la più nota Fifth Avenue.

Unica eccezione a questa regola delle strade a scacchiera è costituita dalla Broadway Avenue che all’altezza di Union Square fino a Columbus Circle diventa obliqua.

PARK AVENUE

La Park Avenue è l’unica strada a doppio senso di marcia per le automobili. Vi si affacciano grattacieli prestigiosi di grandi colossi mondiali, banche e multinazionali,  con appartamenti super lussuosi e negozi esclusivi.

Met Life e Hemsley Building
Met Life e Hemsley Building

La strada è anche molto verde grazie alle aiuole, alberi e piante costantemente potati.

Park Avenue
Park avenue

Il Met Life è un grattacielo che interrompe la Park Avenue e si trova alle spalle della Grand Central Station.

La sua forma ottagonale schiacciata lo rende facilmente riconoscibile da ogni punto della città. Inizialmente era di proprietà della Pan Am, la compagnia aerea statunitense, e sul tetto offriva un servizio di trasporto in elicottero per  l’aeroporto, fino a un fatale incidente che ha sospeso questa attività.

L’Hemsley Building è un grattacielo d’epoca in stile Beaux Arts del 1929 che taglia anch’esso la Park Avenue e si trova davanti alla Met life.

Particolari sono il suo orologio sopra i due grandi portali dove scorre il traffico e il tetto piramidale coperto di rame che ha assunto una colorazione verdolina. In cima, una cupola che di notte è illuminata, lo rende molto scenografico.

Questo quartiere di New York si chiama Midtown e si trova tra il Greenwich Village, a sud, e Central Park, a Nord, quindi è l’area compresa fra la 34° e la 59° strada.

Qui si concentrano i grattacieli più imponenti che oltre a trovarsi sulla Park Avenue sono anche sulla Lexington, Madison, Avenue of the Americas o Sixth avenue.

EMPIRE STATE BUILDING

L’Empire State Building, mitico emblema di New York, si trova sulla Fifth Avenue, è in stile art deco’ ed è stato inaugurato nel 1931.

L’edificio ha detenuto il primato di grattacielo più alto del mondo fino al 1967, quando vennero inaugurate le Torri Gemelle.

L’Empire State è alto 443 metri e ci sono 103 piani, la sua altezza è dipesa da una competizione con il vicino Chrysler Building anch’esso allora in costruzione. Per superarlo i progettisti hanno modificato i progetti fino all’ultimo momento, aggiungendo un lungo pennone in cima.

Il grande ingresso è decorato con marmo nero e rosa ed è anch’esso  in stile Art Deco’. La terrazza panoramica si trova all’ottantaseiesimo piano e un altro osservatorio si trova all’interno della cupola al 102° piano.

L’edificio ospita attività commerciali, emittenti radiofoniche e studi televisivi.

LEXINGTON AVENUE

Un altro grattacielo storico è il Chrysler Building del 1930 e si trova sulla Lexington Avenue.

Chrysler Building
Chrysler Building

Anche questo è un edificio in stile Art Deco’ di oltre 300 metri; per un anno è stato il più alto di New York fino alla costruzione dell’Empire State Building.

La cuspide, in acciaio inossidabile, è scanalata e scandita da finestre triangolari disposte a raggiera. Il tutto è sormontato da una guglia che ha funzione sia di parafulmine che di antenna.

Il Chrysler Building è stato progettato in base ai desideri del magnate delle automobili Chrysler e molti sono i richiami a questo mondo, come le aquile stilizzate agli angoli del 61° piano che simboleggiano l’America ma anche il logo della società i cui uffici a suo tempo vi erano ospitati qui.

Lexington Avenue
Lexington Avenue

Attualmente non è più possibile accedere al piano panoramico poiché è stato trasformato in un ufficio.

Sulla Lexington Avenue si trova il Grande Magazzino Bloomingdale’s che fa parte del marchio Macy’s altro famoso department store conosciuto in tutto il mondo.

Bloomingdale's
Bloomingdale’s

Particolare è la Central Synagogue, in Lexington Avenue in stile moresco, una delle più antiche degli Stati Uniti. Belle sono le due torri con le cupole in rame.

Synagoga centrale
Synagoga centrale

Il Citigroup center, ex Citicorp Center, è il grattacielo che si fa notare per il suo tetto spiovente e particolare è anche la sua base che è sollevata con dei piloni alti 35 metri.

È stato costruito negli anni 70’ ed è alto circa 280 metri. La sua progettazione è stata abbastanza problematica perché considerato a rischio in caso di forti uragani.

continua il viaggio!!

Please follow and like us:
error

Leave a Comment

error: Content is protected !!