Provincetown cape cod Massachusetts

PROVINCETOWN COSA VEDERE IN MASSACHUSETTS

Provincetown in Massachusetts cosa vedere, cosa fare, come arrivare e dove si trova sulla penisola di Cape Cod…guida e itinerario di viaggio on the road negli Stati Uniti…

 

comincia il viaggio a New York!!

comincia il viaggio New England!!

New York gallery!!

New England gallery!!

 

Prima di terminare la giornata, volevo dare ancora un’occhiata alle dune costiere, del parco naturale alle spalle di Provincetown, la cittadina in punta alla penisola di Cape Cod.

PARCO NATURALE DI PROVINCETOWN

Dalla terrazza del visitor center, in posizione rialzata, è possibile ammirare il paesaggio che si apre tutt’attorno. Molti sentieri, anche ciclabili, conducono ai vari punti di osservazione.

Tramonto a Cape Cod
Tramonto a Cape Cod

In prossimità del mare, il Museo dei Salvataggi, mostra come avenivano i primi soccorsi in mare nell’Ottocento. Persone in costume raccontano la storia e spiegano le varie fasi con dimostrazioni pratiche.

Anche su un lato di questa costa, si trova un  faro bianco, il Race Point Lighthouse, oggi trasformato in un bed & breakfast dove sperimentare la vita solitaria del luogo.

IN CERCA DEL MOTEL

Con il tempo tiranno, ci siamo messi alla ricerca di un motel per la notte. Come sempre quando si cerca qualcosa non si trova niente.

Stavolta il problema derivava dai prezzi eccessivi dei motel nel centro storico. Ci siamo diretti allora un po’ più fuori e per fortuna il problema è stato risolto.

Motel a Cape Cod
Motel a Cape Cod

Volevamo risparmiare qualcosa sul motel per poterci fare una bella cena regale a base di aragoste, che a queste latitudini vengono pescate in gran quantità e costituiscono veramente un piatto prelibato.

Sistemato ai bagagli, abbiamo seguito il consiglio della ragazza del motel, che ci ha indicato il locale più quotato in fatto di aragoste.

CENTRO STORICO DI PROVINCETOWN

Quando siamo tornati nella zona più vitale, abbiamo riscontrato che c’erano molti posti dove proponevano questa specialità, ma quello consigliato era veramente gettonato, dato la lunga fila di gente che aspettava il proprio turno.

Con pazienza, ci hanno detto che c’era da attendere un’oretta, ma hanno comunque preso la nostra prenotazione. Abbiamo approfittato per fare un giro per il nucleo più animato.

Provincetown, è nota per ospitare  una delle  comunità gay  più grandi di questa parte degli States…

Non serviva leggerlo sulla guida, bastava guardarsi attorno. Non sentivano affatto a disagio, anzi era bello avere delle ampie vedute mentali, alcuni erano pittoreschi e simpatici…

Un famoso carnevale, il Mardi Gras,  organizzato proprio dai gay si svolge nei mesi estivi, a Provincetown, con costumi esuberanti e drag queen stravaganti.

Provincetown, nel tempo, ha sempre attirato molti artisti e scrittori .Ovunque si trovano gallerie d’arte e negozi di artigianato molto interessanti.

LE ARAGOSTE DEL NEW ENGLAND

Finalmente è arrivato il momento di tornare al ristorante, che era abbastanza grande e affollato. I camerieri passavano in continuazione con enormi vassoi sui quali erano adagiate le povere aragoste…

A pensarci la cosa poteva essere triste…ma la gola e la curiosità di assaggiarne almeno una prima di tornare a casa era troppa.

 

Aragosta intera a Cape Cod
Aragosta intera a Cape Cod

Ci hanno consegnato subito dei mega bavaglini plastificati per non sporcarci e delle cesoie per rompere i carapaci ancora interi…

Aragosta saporita a Provincetown
Aragosta saporita a Provincetown

Sandro ha preferito prendere un’aragosta al naturale mentre io l’ho scelta con la salsa al burro e aglio…spettacolare….veramente eccellente….Alla fine il prezzo non è stato eccessivo…cosa che l’ha resa ancora più gradevole…

PILGRIM TOWER DI PROVINCETOWN

Prima di tornare al motel, un’ultima passeggiata per l’animato centro storico, godendoci questa atmosfera rilassata. Siamo arrivati vicino al Pilgrim Monument, un’altissima torre in granito alta 76 metri.

Questo è il monumento dedicato ai Padri Pellegrini che sbarcarono qui, nel 1620, con la Mayflower,  prima di raggiungere Plymouth dove fondarono il loro villaggio più conosciuto.

Il panorama dalla cima della torre è a 360 ° su tutta la costa di questa parte della penisola di Cape Cod.

Una curiosità riguarda la sua costruzione, che, iniziata nel 1907, venne fatta prendendo a modello la Torre Mangia di Siena. Attualmente è la torre in granito più alta  degli Stati Uniti.

WHALE WATCHING A CAPE COD

Sebbene, nei secoli scorsi, i  grandi cetacei fossero stati preda delle grandi baleniere, oggi è invece possibile assistere al passaggio di questi enormi mammiferi e avere degli incontri ravvicinati.

Durante i mesi estivi, da aprile a ottobre, diversi tour operator organizzano escursioni in mare di diverse ore. Questa è senz’altro un’ottima esperienza per conoscere meglio questi animali, ancora oggi cacciati per la loro carne in alcuni stati del mondo.

 

continua il viaggio!!

comincia il viaggio New York!!

comincia il viaggio New England!!

New York gallery!!

New England gallery!!

 

 

Please follow and like us:
error

Leave a Comment

error: Content is protected !!