Maine ogunquit

SALEM E GLOUCESTER COSA VEDERE


Salem e Gloucester cosa vedere, dove andare, come arrivare, cosa fare, guida e itinerario del viaggio on the road negli Stati Uniti.

 

comincia il viaggio New York!!

comincia il viaggio New England!!

BOSTON LOGAN INTERNATIONAL AIRPORT

Partiti da Boston direzione Salem, siamo passati davanti al Boston Logan International Airport, circondato dal mare su tre lati.

Da questo aeroporto, l’11 settembre 2001, sono partiti i due aerei dirottati in volo che si sono poi schiantati sulle Torri Gemelle di New York.

SALEM

Il nome di questa cittadina, Salem, evoca subito il periodo della caccia alle streghe che si è perpetrata durane il 1600.

Zucche per Halloween Salem
Zucche per Halloween Salem

All’epoca, i puritani che erano scappati dall’Inghilterra e si erano insediati in queste terre, erano impegnati a difendersi oltre che dagli attacchi degli indiani nativi  anche contro il male e il peccato.

Quando iniziarono gli episodi di isteria di massa, ricondotti ad atti di stregoneria,  soprattutto da parte di giovani donne, vennero  subito considerati delle manifestazioni del diavolo.

I Puritani, ligi alla loro dottrina e al loro credo, iniziarono ad eseguire processi sommari. Ben 19 persone furono condannate a morte mentre altre centinaia   vennero incarcerate.

Witches’ Hill, la collina delle streghe, è il luogo che ancora oggi viene riconosciuto come il sito dove hanno avuto luogo le impiccagioni dei “peccatori”.

Il fenomeno, nel 1692,  aveva preso proporzioni enormi, tanto che bastava puntare il dito contro una persona per diffamarla e accusarla di stregoneria e condannarla alla prigione.

Tutto cambiò quando cominciarono ad essere sospettate anche personalità influenti come preti e commercianti potenti, e i processi allora vennero bloccati.

NATHANIEL HAWTHORNE

Particolarmente interessante è la “Casa dei sette abbaini” che ha dato il titolo al romanzo noir di Nathaniel Hawthorne.

Lo scrittore si è ispirato a questa abitazione del 1688 per ambientare il suo romanzo. La storia è quella di una famiglia in pieno periodo puritano travolta dal proprio destino sfortunato in un’epoca di profezie e maledizioni.

Nathaniel Hawthoner, è ricordato soprattutto per il suo romanzo “La lettera scarlatta“. Da esso sono tratti molti film famosi fra cui quello interpretato da Demi Moore del 1995 dall’omonimo titolo.

Anche in questo caso il tema di fondo è il peccato in un contesto puritano. La puinizione consistevanel portare sopra i vestiti una lettera “A” scarlatta a indicare la parola adultera, nel caso del personaggio principale.

Una curiosità riguarda lo scrittore stesso. Nathaniel Hawthorne era infatti un diretto discendente di uno dei giudici che si sono occupati dei processi alle streghe.

Per prenderne le distanze, non ha esitato a cambiare il cognome originale, inserendo un “W” in Hathorne.

Un’altra testimone silenziosa del periodo, è la Witch House. Attualmente è diventato  un museo, ma in origine era proprio la casa del giudice che ha processato le “streghe” mandandone molte al patibolo.

HALLOWEEN A SALEM

Salem, inutile dirlo, è la città ideale per festeggiare Halloween, che, fra l’altro, qui dura tutto il mese di ottobre.

In questo periodo si organizzano molti party a tema, e la cittadina viene addobbata ad hoc per renderla una meta molto suggestiva durante questa festività.

Anche la popolazione partecipa attivamente affichè, specialmente i turisti, entrino ancor di più in questa gotica ambientazione….

Sfilate a tema e tour organizzati nei luoghi storici, con bravi attori e narratori rendono bene l’idea di come si vivesse al tempo delle “streghe”.

Racconti fantasiosi e dettagliati, location e gli orari notturni nei quali  queste visite vengono organizzate, contribuiscono a creare la giusta atmosfera…

Purtroppo, per noi,  il tempo era tiranno e abbiamo fatto un giro veloce tanto per farci un’idea di questo luogo, che è spesso citato nei film e nei libri.

GLOUCESTER

Questa cittadina marinara è situata in una posizione riparata di un una profonda baia, sul promontorio di Cape Ann.

Gloucester monumento pescatori
Gloucester monumento pescatori

Gloucester è stata la prima cittadina a svilupparsi su questa parte della costa degli Stati uniti.

Tuttavia, quando i Puritani si resero conto che l’ambiente era troppo inospitale, si spostarono in quelle che sono oggi Salem e Boston.

Questa località, tuttavia, ha ripreso vita i decenni successivi quando si è sviluppata come  villaggio di pescatori. Allora la caccia alle balene era la prima attività di pesca di queste parti.

Nei primi del Novecento, arrivarono addirittura, migliaia di siciliani, originari di Terrasini,  costretti ad emigrare la povertà  e cercare quindi un nuovo futuro.

Ancora oggi, una buona parte dei discendenti dei siciliani abita in questa zona, continuando a fare i pescatori.

LIBRI E FILM ISPIRATI A GLOUCESTER

Dai fatti storici e dall’atmosfera marinaresca si è ispirato Rudyard Kipling per il suo romanzo “Capitani coraggiosi”.

Ma anche il famoso film con George Clooney “La tempesta perfetta“, trova qui la sua ambientazione.

Proseguendo la nostra direzione verso nord, abbiamo salutato il Massachusetts e siamo entrati nel Maine…il mitico Maine….dei villaggi dei pescatori alla maniera di Cabot Cove della “Signora in Giallo”….

OGUNQUIT

Ogunquit spiaggia
Ogunquit spiaggia

Si tratta di una località marinara e balneare che vanta lunghissime spiagge bianche alternate a una costa rocciosa con abitazioni tipiche in legno, il tutto in un’atmosfera rilassata e tranquilla.

Ogunquit case sulla spiaggia
Ogunquit case sulla spiaggia

Dopo una veloce esplorazione con il sole calante, siamo andati in cerca di un motel e per concludere la lunga giornata anche un ottimo ristorante a base di pesce.

Auto fuori dal motel
Auto fuori dal motel

 

continua il viaggio!!

 

 

 

 

 

 

Please follow and like us:
error

Leave a Comment

error: Content is protected !!